Consiglio dei Bambini – 2012/13

Il Consiglio dei bambini è composto da maschi e femmine in parti uguali delle classi IV e V delle 3 scuole primarie di Malnate. La nomina dei consiglieri è stata fatta per sorteggio. Il mandato è biennale. Ogni anno escono dal Consiglio i Consiglieri che terminano la quinta ed entrano quelli che iniziano la quarta.

Il sorteggio per l’anno scolastico 2012-2013 è avvenuto a scuola alla presenza del Sindaco, del Laboratorio e degli insegnanti l’ultima settimana di ottobre e sono stati sorteggiati 14 bambini – uno per classe.

Il 17 novembre 2012 i bambini sorteggiati sono stati invitati dal Laboratorio presso Villa Ponzoni per momento di festa e di conoscenza.

Il 20 novembre, giornata mondiale dei diritti dell’Infanzia, è stato formalizzato il Consiglio dei Bambini con un evento pubblico. In quella occasione l’UNICEF ha consegnato a Malnate il certificato d’impegno di “CITTA’ AMICA” delle bambine e dei bambini.

I bambini si sono riuniti c/o la sede del Laboratorio, ogni 15 giorni dalle ore 14.30 alle ore 16.00 a rientri alternati e secondo un calendario stabilito di comune accordo fra scuola, laboratorio e genitori. Un coordinatore e 1 o 2 operatori del Laboratorio hanno gestito le sedute.

Il primo dei 10 Consigli dei Bambini si è tenuto il 29 novembre 2012.

Il 14 marzo 2013 i bambini del Consiglio hanno incontrato la Giunta Comunale per portare le loro proposte e slogan all’Amministrazione sui tre temi fondamentali:
Velocità delle auto: richiesta di più vigili e multe, proposta dei consiglieri presenti fuori dalle chiese ed al mercato per sensibilizzare i cittadini consegnando volantini con gli slogan:”Se vai piano la vita ti tiene per mano” “Amico rallenta o la multa arriva contenta” “Vigili attenti:multe salate”…
Strisce pedonali: strisce artistiche, strisce normali ma  ben visibili e con dossi per permettere ai bambini attraversamenti sicuri.  Gli slogan: “Il primo passo lo devi fare anche tu, rallenta””Fai la mossa giusta:rispetta i pedoni”.
Segnaletica e cartelli: Cartelli alle rotonde, all’entrata della città, dove si formano le colonne di auto, in prossimità delle scuole.Le idee per i cartelli: colorati, fosforescenti, ben visibili, in 3D.
Sono richiesti cartelli particolari per le cacche dei cani che i padroni lasciano anche sui marciapiedi.

Nella conferenza stampa del 21 marzo la Giunta ha risposto alle richieste, impegnandosi nell’attuazione di alcune proposte. Leggi articolo su VareseNews

Il Consiglio dei Bambini dell’anno scolastico 2012-2013 si è concluso a fine maggio con un Consiglio Comunale e la restituzione da parte del Consiglio dei Bambini dell’esperienza vissuta.

 

 

Prossimi Eventi
Eventi nel calendario
<< Ott 2017 >>
LMMGVSD
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Archivio News