Verbale del 15 febbraio 2017

Consiglieri assenti Marta G., Giulia

Volontari presenti: Tania e Renata

La seduta si tiene presso la Scuola Battisti presso tutte le classi 1°.

In ogni classe l’intervento dura circa 15 minuti.

Il verbale è riassuntivo e raccoglie gli interventi fatti nelle varie classi.

Dopo un momento di iniziale emozione i bambini del Consiglio prendono coraggio ed in modo via via più spontaneo e spigliato iniziano a spiegare ai piccoli compagni cosa succede durante le sedute e quello che fa il Consiglio dei Bambini per la città.

Buongiorno siamo qui per presentarvi il nostro gruppo del Consiglio dei Bambini

Diciamo le nostre opinioni. Cosa significa opinione? Avere delle idee, dei pensieri

Noi abbiamo delle idee per migliorare la città e il mondo.

E’ importante avere delle idee dirle agli altri e confrontarsi per poi decidere delle cose.

Ci confrontiamo coi compagni e con il Sindaco.

Il Consiglio esprime delle idee che diciamo agli amici, ai parenti a tutti i cittadini.

Sosteniamo il Sindaco a migliorare la città e aiutiamo le persone.

Bisogna avere amici e non sentirsi soli; se non hai amici ti sembra di essere in prigione.

E’ importante incontrarsi in piazza o in giro e dire le cose alle mamme e ai papà.

Abbiamo pensato di costruire parchi giochi e case sugli alberi. Abbiamo anche fatto dei progetti.

Interviene un bambino di 1° B : Anche case per gli uccellini?

La proposta viene raccolta con attenzione dai consiglieri.

Abbiamo idee per la città e se un compagno ha un’idea che ci piace la diciamo al consiglio se non ci piace non la diciamo.

Al Consiglio non ci diamo voti, non ci giudichiamo.

Abbiamo in classe un quaderno per raccogliere le idee dei nostri compagni e anche voi potete dire le vostre idee ai bambini del Consiglio di Malnate (che si presentano)

Al Consiglio abbiamo pensato all’ambiente e a quanto sia importante non buttare i rifiuti in giro ma riciclarli. Abbiamo anche capito che per aiutare l’ambiente, per diminuire l’inquinamento è importante usare meno la macchina ma andare a piedi o in bici .

Abbiamo anche suggerito di non sprecare il cibo e da allora il pane e la frutta che in mensa non viene mangiata viene portata alle persone che hanno bisogno.

Raccontano l’esperienza avuta coi bambini spagnoli:

Tutti i bambini sono uguali anche se non parlano la stessa lingua

Al Consiglio abbiamo lavorato sui Diritti dei Bambini.

Tutti abbiamo dei Diritti: il diritto allo studio, il diritto al gioco, il diritto all’amicizia, ad avere una casa….

Noi siamo consiglieri perché siamo stati sorteggiati e per caso siamo usciti noi.

Magari anche voi quando sarete più grandi farete parte del Consiglio.

E’ importante perciò che anche voi esprimiate i vostri pensieri e le vostre idee. Una idea, tante idee.

Sappiamo che con le vostre maestre inventerete una filastrocca per dire i vostri pensieri e ci piacerebbe molto ascoltarla quando sarà pronta per il concorso al quale parteciperete.

L’attenzione dei bambini di 1° si è mantenuta e qualche bambino si è espresso con piccole frasi mostrando di aver compreso gli interventi

Prossimi Eventi
Eventi nel calendario
<< Dic 2018 >>
LMMGVSD
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Archivio News