verbale del 30 novembre 2016

Inizio seduta ore 15.30.

Presenti 13 consiglieri con Tania e Renata

Il 3 dicembre è la “Giornata dei Diritti delle Persone con Disabilità”, per questo il prossimo 12 dicembre i bambini sono invitati a partecipare, insieme alla cittadinanza, ad un incontro sul tema della disabilità.

Si informano i bambini dell’iniziativa e si condividono con loro riflessioni.

Una consigliera ricorda e racconta dell’incontro dello scorso anno: hanno parlato di uguaglianza e diversità.

A un consigliere viene in mente la Convenzione dei Diritti dei Bambini, e il lavoro sull’articolo 24 fatto in occasione della giornata dei Diritti dei fanciulli e la marcia a Varese, cui hanno partecipato.

Gli organizzatori hanno fornito ai bambini delle slide che saranno stimolo per la discussione di quella mattina. I bambini le osservano e insieme fanno delle riflessioni.

Cosa vuole dire diritto?

e’ una legge!”

è un obbligo”

per esempio il diritto al gioco: devi per forza giocare….beh…non per forza per forza!”

Insieme lo definiscono “insieme di regole che stabiliscono a cosa non si deve rinunciare”

il diritto è per tutte le persone”

sono delle regole”

i diritti non sono solo per donne, uomini, alti, bassi, giovani, anziani, i diritti sono per tutti”

l’anno scorso ricordo che c’era una signora cieca con il cane che era addestrato benissimo per andare in strada”

si anche io ricordo che c’era un cane con una imbragatura per tenerlo”

una mia amica va a cavallo e dice che dove va lei, c’è una persona cieca che va a cavallo da sola”

i diritti sono per tutte le persone, per tutti i luoghi”

Obiettivi da raggiungere entro il 2030?

avremo 26 anni!”

far sapere che i disabili non possono fare delle cose”

i disabili sono messi all’angolo, dobbiamo invitare gli altri a giocare con loro, far sapere che le persone sono accolte”

Cosa possiamo fare per arrivare al 2030 con più diritti per tutti?

possiamo fare dei lavoretti con loro”

proporrei di far collaborare i bambini disabili piccoli e grandi e far dire le loro idee”

La Finestra sta facendo dei lavoretti, dei disegni sono stati trasformati in porta-foto”

Accessibilità = Indipendenza?

Vuol dire avere accesso, poter entrare da qualche parte, avere il permesso di entrare”

la nostra sede del parco non è accessibile a tutti perché ci sono le scale”

Accesso all’informazione?

mi fa pensare a ‘sapere le cose più in fretta’”

avere il permesso di parlare e poter dire”

i disabili hanno una scuola per avere informazioni e per imparare?”

sì ci sono delle scuole per i disabili”

ma ci sono anche i disabili anche nelle nostre classi”

Tutte le persone hanno diritto a scuole e istruzione di qualità?

succede che le persone disabili hanno anche meno istruzione e quindi hanno minore possibilità di autosufficienza, cioè di fare da soli”

a volte non si possono fare le cose da soli, cucinare da soli, badarsi da soli”

Discriminazione multipla? Le persona vengono messe da parte per più motivi, per esempio sia per essere disabile che donna.

Riflessioni su disabilità presenti nel consiglio

io ho gli occhiali”

io sono dislessica”

La seduta si conclude alle ore 17.

Prossimi Eventi
Eventi nel calendario
<< Dic 2018 >>
LMMGVSD
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Archivio News