Progettazione partecipata

Progettazione partecipata In un periodo nel quale è difficile coinvolgere le giovani generazioni alla vita della città, è importante coinvolgere bambini e giovani con ruoli di protagonismo, perché diventino “autori” della propria città.

L’esperienza di Progettazione partecipata ai bambini è simile a quella del Consiglio; anche in questo caso un gruppo di bambini ha lavorato con adulti per risolvere, con un ruolo protagonista, un problema reale della città. Mentre il Consiglio dei bambini ha una vocazione più “politica” dovendo dare consigli al sindaco e all’amministrazione, questa esperienza è finalizzata a un preciso risultato operativo definito nel mandato che il gruppo riceve dalla stessa amministrazione. Si è trattato di progettare uno spazio, un percorso, un servizio. L’attività è terminata con la presentazione del progetto.
I bambini e i giovani hanno potuto così sviluppare un forte senso di appartenenza, di responsabilità e di cittadinanza. Gli spazi ristrutturati con il contributo dei bambini risultano più riconosciuti, rispettati e difesi sia dai giovani che dagli abitanti del quartiere. Il lavoro ha mirato a valorizzare l’originalità delle proposte infantili rese fattibili dalla competenza del tecnico adulto. Compito dell’adulto non è stato quindi quello di insegnare ai bambini come si progetta, ma come rendere realizzabili le loro idee, specie quelle più innovative.

Prossimi Eventi
Eventi nel calendario
<< Nov 2018 >>
LMMGVSD
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Archivio News